martedì 12 novembre 2019, ore
HOME
IL PARERE - Biscardi: "Rigore De Ligt? Non c'era, ma sul regolamento si può discutere..."
21.10.2019 18:07

Maurizio Biscardi è intervenuto in diretta a Radio Sportiva per rispondere alle domande degli ascoltatori in "Microfono Aperto".



SUL TORINO: "Credo che non sia una squadra che debba giocare e avere così pochi punti, vale più della classifica che ha e che la gestione dei giocatori sia molto difensivista. Cairo, che è sempre stato molto attento ai conti, ha comunque fornito a Mazzarri una rosa adeguata".



SUL LECCE: "Ha fatto una partita molto più che decorosa, bella e affrontata a viso aperto. Già con l'Inter, nonostante la pesante sconfitta, aveva già vedere che andava a giocarsi la partita".


SUGLI ARBITRI: "Il pensiero di Boskov era paradossale: è vero che il rigore è quando aribitro fischia, ma si può anche pretendere che fischi bene. Il rigore per il Bologna non c'era, ma sul regolamento che dice questo si può discutere moltissimo".


SUL MILAN: "Il Milan è stato più attivo e spregiudicato di quello che abbiamo visto con Giampaolo, ma la crisi non si può risolvere in un giorno".



SUL CAGLIARI: "Deve stare tra le prime 10 per come è costruita e per il valore del suo tecnico. Non è scontato e facile, ma potrebbe essere la sorpresa del campionato".

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>