martedì 19 novembre 2019, ore
HOME
CHAMPIONS - La situazione di tutti i gironi dopo quattro turni, Juve qualificata, Napoli, Inter e Atalanta ancora in corsa
07.11.2019 11:41 Fonte: Sport Mediaset

La quarta giornata dei gironi di Champions League ha portato le prime tre squadre qualificate agli ottavi di finale: Juventus, Paris Saint Germain e Bayern Monaco. Altre sono molto vicine a staccare il pass ma la cosa più importante per l'Italia è che Napoli, Inter e Atalanta (in rigoroso ordine di probabilità di qualificazione) possono ancora sperare in un posto tra le sedici squadre del gotha europeo. Ecco la situazione di tutti i gironi di Champions.

 

GRUPPO A (Psg 12 punti, Real Madrid 7, Bruges 2, Galatasaray 1)
Psg a punteggio pieno e già qualificato, una formalità il pass per il Real: può arrivare  nel prossimo turno a Madrid proprio contro i parigini: basta un pareggio oppure nel caso in cui il  Bruges, che lotta col Galatasaray per l'Europa League, non vinca contro i turchi.

 

GRUPPO B (Bayern Monaco 12 punti, Tottenham 7, Stella Rossa 3, Olympiacos 1)
Situazione simile alla precedente con i bavaresi già agli ottavi e che ora puntano al primo posto del girone, che può comunque ancora agguantare il Tottenham. Gli Spurs se la vedranno in casa con l'Olympiacos fanalino di coda ma con ancora speranze di terzo post.

 

GRUPPO C (Manchester City 10 punti, Shakhtar Donetsk e Dinamo Zagabria 5, ATALANTA 1)
I due pareggi del quarto turno smuovono di poco la classifica, lasciano tranquillo il City (che però non è ancora qualificato). L'Atalanta ha ancora qualche speranza di chiudere seconda ma, a parte le due vittorie necessarie contro Dinamo Zagabria e Shakhtar Donetsk, ha bisogno di incastri particolari comunque non impossibili (doppia vittoria o doppio pareggio del City).

 

GRUPPO D (JUVENTUS 10 punti, Atletico Madrid 7, Lokomotiv e Bayer Leverkusen 3)
Se la Juve ha staccato (il pass), l'Atletico ha steccato anche se la distanza dalla Lokomotiv rimane rassicurante. Nel prossimo turno sfida allo Stadium tra bianconeri e spagnoli che tenderanno l'orecchio pure a Mosca: se arrivassero due pari, farebbe festa anche Simeone.

 

GRUPPO E (Liverpool 9 punti, NAPOLI 8, Salisburgo 4, Genk 1)
Il pari con il Salisburgo ha messo in salita la parte finale del girone del Napoli che nel prossimo turno dovrà andare in casa dei campioni d'Europa. Anche con una sconfitta, comunque, gli azzurri avrebbero il "comodo" impego casalingo all'ultima giornata contro il Genk per chiudere i conti.

 

GRUPPO F (Barcellona 8 punti, Borussia Dortmund 7, INTER 4, Slavia Praga)
Delittuoso buttare via tre punti ma anche il pari a Dortmund avrebbe fatto piacere all'Inter che comunque conserva il vantaggio negli scontri diretti con il Borussia: se infatti i nerazzurri vinceranno le ultime due gare (Slavia in trasferta e Barcellona in casa) staccheranno il pass per gli ottavi di finale. 

 

GRUPPO G (Lipsia 9 punti, Lione 7, Zenit 4, Benfica 3)
Situazione ancora apertissima nel girone, anche per merito del pari tra Lione e Zenit. Il Lipsia cercherà di vincere in casa dei francesi per staccare il pass ma un pari andrebbe bene ad entrambe. Rimane comunque in corsa anche il Benfica.

 

GRUPPO H (Chelsea, Ajax e Valencia 7 punti, Lilla 1)
Il girone nettamente più imprevedibile ed equilibrato. Nel prossimo turno il Chelsea andrà a Valencia mentre l'Ajax in casa del Lilla fanalino di coda ha l'occasione per indirizzare la qualificazione.

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>