mercoledì 8 luglio 2020, ore
HOME
IL GIORNALE - Si parte con la Coppa Italia, l'Inter manda in campo la Pimavera, Milan e Juventus pronte a chiedere un decreto legge per anticipare al 10 o all’11 le semifinali
29.05.2020 11:31

Tony Damascelli scrive nel suo articolo su Il Giornale: "Roba da matti. Roba del nostro calcio e di chi lo dirige e di chi lo comanda. Il campionato ritorna il 20 giugno ma una settimana prima il “vertice” di Federcalcio e Lega ha piazzato le due semifinali e la finale di coppa Italia, con probabili supplementari. La decisione è arrivata dopo un vertice mattutino tra Gravina, Dal Pino e Spadafora che ha chiesto la trasmissione in chiaro delle partite, è stato respinto e, a questo punto, l’intervento di De Siervo ha introdotto le tre gare di coppa in chiaro di proprietà della Rai, una soluzione politica e di interesse. Juventus, Inter e Milan fumano rabbia e si ribellano. Conte manda in campo la Primavera, Scaroni e Agnelli pronti a chiedere un decreto legge per anticipare al 10 o all’11 le semifinali. È una risposta a chi costringe le tre squadre del Nord a tornare a giocare con tutti i rischi relativi della partita “lunga” dopo tre mesi di inattività". 

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>