giovedì 9 luglio 2020, ore
HOME
JUVE STABIA - Il Vice Presidente D'Elia: "Mister Caserta resterà con noi, ha la nostra piena fiducia, che riceva telefonate da altre squadre non mi stupisce"
28.06.2020 18:10

Nello Speciale Serie B di Radio Sportiva è intervenuto il vicepresidente della Juve Stabia Vincenzo D'Elia: "Non ci sentiamo vittima sacrificale del Benevento, è un avversario di tutto rispetto che conquisterà la promozione in serie A con merito, non sappiamo se lo farà domani, ma noi siamo pronti a combattere per mantenere la categoria a ogni costo. Affrontare il Benevento non ci mette nelle condizioni migliori, ma il mister e la squadra sono pronti a far fronte a questa sfida. Vedo che c'è stata grande dedizione alla ripresa fisica di tutta la rosa dopo il lockdown: sul piano psicologico non siamo nelle migliori condizioni, come tutti, ma noi stiamo risentendo di una mancanza di cattiveria che deve pervadere tutti i giocatori, e la sconfitta col Livorno negli ultimi secondi dimostra che c'è stato un calo di tensione. Aspiravamo a entrare nei play off, il blocco ci ha penalizzato e ora siamo con il coltello fra i denti. C'è stato un incontro con l'intera rosa molto produttivo, i ragazzi hanno trovato l'accordo con la società e quindi non credo che ci saranno problemi per chi è in scadenza, ma il nostro primo obiettivo adesso è raggiungere la salvezza e mantenere la categoria. Che mister Caserta riceva telefonate da altre squadre non mi stupisce perchè è un grande allenatore e ha tutta la nostra stima per il lavoro che ha fatto: immaginiamo che ci sia interesse, ma il mister ha un altro anno di contratto con noi e quindi è un non argomento. Resterà con noi perchè ha la nostra piena fiducia e abbiamo piacere che prosegua questo percorso con la Juve Stabia"

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>