mercoledì 19 dicembre 2018, ore
HOME
JUVENTUS - Chiellini: “Ci servirà da lezione, dobbiamo crescere ancora”
07.11.2018 23:18 Fonte: La Gazzetta dello Sport

Il difensore della Juventus Giorgio Chiellini ha parlato ai microfoni diSky Sport nel post partita di Juventus-Manchester United (1-2).

 

Incredibile questa partita. Al 65’ quel gol straordinario, l’opportunità per chiuderla, poi un blackout nel finale.

Tante opportunità per chiuderla, un’ottima partita, questo match deve servire di insegnamento perché se vogliamo arrivare dove vogliamo arrivare, a Madrid a giugno, dobbiamo crescere e imparare da questi errori. Sapevamo le qualità del Manchester United, sono i dettagli che fanno la differenza e alla fine non siamo stati attenti e bravi a portare a casa una partita che avremmo meritato di vincere anche con due gol di scarto.  

 

E’ comunque una sconfitta indolore.

Oggi potevamo e dovevamo chiudere la qualificazione, ci siamo rimessi in ballo, meglio ora che poi a Marzo quando conterà. Dobbiamo crescere, dobbiamo migliorare, così abbasseremo le ali, torneremo a lavorare, a fare quello che ci riesce meglio. Era già due, tre partite che l’avevamo in canna una cosa del genere e oggi l’abbiamo combinata.

 

Non ti avevo mai visto così arrabbiato.

Sono lucido. Arrabbiato perché abbiamo buttato una qualificazione raggiunta, meritavamo di stare 2, 3 a 0 e a 4 minuti dalla fine con il Manchester United non puoi almeno non pareggiare, la prima cosa che ho detto quando loro hanno fatto l’1-1. E’ un’analisi lucida e propositiva, noi vogliamo arrivare fino in fondo ed è meglio perdere ora che a Marzo.

 

Cosa è successo con Mourinho?

Non lo so, stavo salutando e non mi sono accorto di nulla.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in