domenica 16 giugno 2019, ore
HOME
L'EX D.G. - Marino: "Zapata? Adesso vale 50 milioni, difficilmente il Napoli lo ricomprerà al triplo, su Castagne, Quagliarella, Hamsik e l'ipotesi Sarri-Juventus..."
22.05.2019 13:47

NAPOLI - A Radio Marte, nel corso di 'Marte Sport Live', è intervenuto Pier Paolo Marino, dirigente sportivo: “Inglese all'Atalanta per Zapata? Un'operazione credibile, Giuntoli e Sartori hanno un rapporto preferenziale. L'Atalanta ha tanti buoni calciatori, anche il 'Papu' Gomez sarebbe perfetto per il Napoli: ha fantasia, velocità, può piacere al pubblico del San Paolo. Tra i giovani direi Mancini. Castagne? Buon giocatore con margini di miglioramento enormi. Zapata? Quando è stato venduto alla Sampdoria per 15 milioni, sapevo che il prezzo sarebbe lievitato nel giro di pochi anni: a Napoli gli mancava solo minutaggio. Adesso vale 50 milioni, difficilmente il Napoli lo ricomprerà al triplo. Immobile? Sembra involuto, Belotti si è messo più in evidenza ed è in fase ascendente. Il Napoli non può sbagliare l'attaccante. Quagliarella? Sarebbe romantico e straordinario, può fare il ruolo di 'Altafini' perché l'età avanza e il calo è dietro l'angolo. Hamsik? Quando va in banca se la passa bene, la botte piena e la moglie ubriaca non si possono avere. Il cibo passa in secondo piano. Sarri alla Juve? Non ci credo, se poi dovesse andarci e vincere sarebbe tutto rose e fiori. Certo che i napoletani sarebbero feriti, contrariamente a quanto dice De Laurentiis”.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in