sabato 6 giugno 2020, ore
HOME
L'EX JUVE - Birindelli: "Le polemiche della Lazio sono fuori luogo, non è il momento"
30.03.2020 17:51

Alessandro Birindelli, ex difensore della Juventus, è intervenuto a Radio Sportiva.

 

SUL MOMENTO: "E' un momento storico di difficoltà non solo a livello nazionale ma anche mondiale. Ci vuole pazienza perché sappiamo benissimo che non sarà facile. Dobbiamo stringerci tutti insieme e lottare senza perderci d'animo".

 

SULLA STAGIONE DI CALCIO: "Sinceramente in questo momento faccio un po' di fatica a pensare ad una ripresa o allo sport in generale. E' necessario dare la priorità ad altre cose. Dobbiamo venirci incontro come ha fatto la Juventus, parlo di altre società, tv e sponsor".

 

SUL CALCIO POST CORONAVIRUS: "Io credo che ci sarà un ridimensionamento, almeno per i primi due anni. Serve uno sforzo da parte di tutti per rapportarci a questo periodo storico. Bisognerà ripartire con coraggio ma senza dimenticarci della tragedia".

 

SU CHIELLINI: "Ho un rapporto bellissimo con lui, conosco il suo spessore di persona. E' un ragazzo intelligente e quadrato, credo che la Juventus non si lascerà sfuggire l'occasione di farlo diventare dirigente".

 

SU PJANIC: "Bentancur sta facendo qualcosa di straordinario in questa stagione, è cresciuto non solo tecnicamente ma anche a livello di personalità e di autostima. Pjanic visto nelle ultime settimane prima dello stop non era certo al 100%. Non so se sia il caso di pensare ad una cessione ma sicuramente la Juventus ha il sostituto in casa".

 

SULLE POLEMICHE DELLA LAZIO SULLA RIPRESA DEL CAMPIONATO: "C'è sempre qualcuno fuori che va fuori dai binari, non è questo il momento di fare polemiche. Gli organi competenti stanno cercando di fare il possibile".

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>