lunedì 9 dicembre 2019, ore
HOME
MERCATO - SPUD: "A Napoli arriva un centrocampista a Gennaio, Amrabat a Giugno, Castrovilli si avvicina sempre più, Ibra al Milan e Icardi può andare alla Juve"
29.11.2019 17:45

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto SPUD: “Situazione delicata con Insigne, ha subito molto la sua napoletanità ed il peso con la fascia. Si sta pensando di spostare questa responsabilità per questa parte del campionato e non escludo che dinanzi ad un'offerta congrua Insigne andrà via dal Napoli a Giugno. A Gennaio escludo cessioni, tranne Younes, come avevo già detto. Arriverà un centrocampista al 99%, non è Amrabat che arriverà con più probabilità a Giugno. Il Napoli prenderà un centrocampista, che non è un regista puro, a Gennaio e già si muove per il prossimo anno che sarà rivoluzione. Ancelotti non sarà più il tecnico del Napoli e Ramadani tiene d'occhio la situazione. Non escludo che, in caso di vittoria contro il Bologna, andranno tutti insieme a cena. Le multe sono molto più a ribasso della situazione, sono stati aumentati i premi ed il Sole è tornato in casa Napoli. Il Napoli andrà verso i 10 punti in questi match, più il passaggio Champions. Liverpool? Una cosa molto interessante e bella è stata sullo studio dei principi del calcio inglese, cioè seguire la palla e non l'uomo. Senza giri di parole, oltre le situazioni con Verona e Ramadani, Napoli molto forte su Castrovilli. Da Amrabat ha già il sì, si risolverà in fretta. Ibrahimovic? Ibrahimovic va al MIlan. Mino Raiola sa cogliere i momenti giusti per fare determinate cose, non vuol dire che non ha rapporti eccellenti con il Napoli. Mihajlovic contro il Napoli? Gli auguro il meglio, è un grandissimo uomo. Marotta rinnova Lautaro per poi probabilmente cederlo, Barcellona molto forte. Cavani a Gennaio? Per me è un ex giocatore, ha dato quel che ha dato e non so niente a riguardo. Icardi? La Juventus, per me Cristiano lascerà la Juventus destinazione Inghilterra e Sarri stravede per Icardi".

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>