venerdì 19 aprile 2019, ore
HOME
NAZIONALE - Bernardeschi: "L'Italia sia come la Juve, consapevole della propria forza"
19.03.2019 15:07

"Della mia Juve vorrei portare in azzurro la consapevolezza della propria forza. Perché questa Italia è forte davvero e dobbiamo crederlo ogni giorno: siamo una Nazionale giovane, ma piena di talento". Un messaggio pieno di ottimismo, quello lanciato da Federico Bernardeschi, dal ritiro di Coverciano. "Contro Finlandia e Liechtenstein sono partite da vincere, normale sentire questa pressione - ha proseguito l'attaccante della Juve - Questa fa parte del gioco ed è giusto averla, la maglia azzurra è importante. Vero che segniamo poco in rapporto a quanto creiamo, ma stiamo lavorando per migliorare anche sotto questo aspetto. E comunque, nelle ultime quattro partite, abbiamo fatto passi avanti e abbiamo mostrato grandissimo gioco. Siamo sulla strada giusta per l'Europeo". "Spero di diventare uno dei simboli di questa Nazionale come sono stati in passato i Rossi e i Baggio. E' il mio sogno ma so che lo è un po' di tutti'', dice Federico Bernardeschi dal ritiro di Coverciano. "In questa Italia ci sono tanti leader, penso a Chiellini, Bonucci, Sirigu, io credo di essere fra questi - ha aggiunto lo juventino - Rispetto al passato ho lavorato tanto sulla testa e sono più consapevole dal punto di vista personale prima ancora che sportivo".

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in