domenica 3 marzo 2024, ore
HOME
FIFA - Christillin: "Plusvalenze? Sulla Juventus c'è stata un pò di attenzione particolare"
24.05.2023 19:34

"Juventus nel mirino? Sembrerebbe che un po' di attenzione particolare ci sia stata. Tutto è cominciato con la procura di Torino che è stata molto attenta, forse perché la Juventus è quotata in borsa". A parlare riferendosi alla penalizzazione della Juventus per il caso plusvalenze è Evelina Christillin, rappresentante femminile dell'Uefa nel consiglio della Fifa, a margine della presentazione della tappa finale della gara di vela "Ocean race" che arriverà a Genova a fine giugno. "La giustizia per come è gestita adesso, e la penso come il ministro Abodi e il presidente del Coni Malagò, deve essere riformata. È giusto che chi sbaglia debba pagare ma con questo avanti e indietro in cui non si hanno tempi precisi, se non viene riformata è incomprensibile", ha sottolineato Christillin. "Non può esserci questo stop and go - ha spiegato -. Mi aspettavo la penalizzazione ma trovo assurde le tempistiche e i modi: dai una penalizzazione una volta e basta e anche gli altri club sapranno cosa fare, su quali obiettivi concentrarsi. La Juve è fuori dalla lotta Champions, ma ci sono ancora in ballo i posti per l'Europa League e per la Conference", ha aggiunto. "Io non sto dicendo che non ci siano delle responsabilità, ma non va gestita così - ha sottolineato -. E ora si attende l'Uefa. Vorrei solo far notare che dall'Uefa e da Ceferin non vi è stata per ora nemmeno una parola su questa situazione. Ripeto: l'assurdo è la mancanza di certezza. Dal mio punto di vista la giustizia sportiva come è in Italia dovrebbe essere fortemente riformata".

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>