martedì 11 agosto 2020, ore
HOME
IL PARERE - Graziani: "Il girone d'andata premia Juve Inter e Lazio, le bocciate sono il Milan e il Napoli"
13.01.2020 12:34

Ciccio Graziani ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Sportiva nel 'Processo di Sportiva':



SULLA SERIE A: Il girone d'andata premia Juve Inter e Lazio. Le bocciate sono il Milan e il Napoli, che erano attese ad un campionato diverso e sono molto attardate. Anche dalla Samp ci aspettavamo di più.



SULLA LAZIO: Se c'è da menzionare qualcuno, questa è la sorpresa in assoluto più bella. Se vince con il Verona è a un punto dall'Inter e 3 dalla Juve.



SULLA JUVE: Con quei campioni poteva fare di più di quel che ha fatto. Vedo tante vittorie striminzite e all'ultimo tuffo
con squadre molto inferiori. Sarri? Ieri fatto l'ennesima sostituzione che non ci stava. L'unico che non tocca è CR7. Perché rinunciare ad Higuain? La squadra avrebbe più equilibrio.



SULLA ROMA: Tra tanti infortuni e problematiche è lì, a lottare per il quarto posto. Zaniolo? Gli direi di stare tranquillo perché la medicina e la tecnologia hanno fatto grandi passi avanti e magari tra 4 o 5 mesi è di nuovo in pista.



SU TONALI O CASTROVILLI AL POSTO DI ZANIOLO: Dico Castrovilli perché sa fare molto bene gli inserimenti e lo vedo più appetibile in quel ruolo.



SU VIDAL: Eriksen e Ramsey non mi fanno impazzire, Vidal invece è un giocatore pratico, incide e sposta gli equilibri.



SUL TORINO: Troppi alti e bassi, partite straordinarie e partite mediocri. Il tifoso dovrebbe essere un po' più sereno adesso, la classifica è positiva ed è esagerato che si guardi solo al "non gioco". E questo mi dispiace. A mio avviso quando hai dei giocatori bravi devi farli giocare. Zaza lo farei giocare con Belotti, però va riconosciuto che la classifica oggi è in linea con gli obiettivi societari.



SULLA LOTTA SALVEZZA: La classifica dell'Udinese si sta facendo interessante, la Fiorentina era obbligata a vincere e la Samp si è svegliata.

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>