martedì 29 settembre 2020, ore
HOME
JUVENTUS - Buffon: “La B? Mi giocavo il Pallone d’Oro, fu un segnale per i giovani, la vita mi ha restituito tutto”
05.12.2019 11:00

Gianluigi Buffon, portiere della Juventus, ha parlato a margine della premiazione del Trofeo Agnelli 2019 ricordando anche la sua decisione di restare in bianconero anche in Serie B: “In mezzo a un mondo di parole, quella è stata un’occasione per dare un segnale forte a tutti i ragazzi che hanno questa passione. E questo tipo di segnale lo puoi dare solo se tu sei il primo a rinunciare a qualcosa di importante e in quel momento lì io stavo rinunciando a molto: avevo 28 anni ed ero nel pieno della mia carriera. Avevo appena vinto il Mondiale e mi stavo giocando il Pallone d’Oro: se avessi preso un’altra decisione sarebbero cambiate molte cose. Però in quel momento avevo la certezza che comportandomi bene, con generosità verso gli altri, la vita mi avrebbe restituito tutto. Se oggi a quasi 42 anni mi trovo qui è in virtù di quella scelta fatta 14 anni fa”.

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>