mercoledì 21 aprile 2021, ore
HOME
L’EX ARBITRO – Juve-Napoli, Russo: "Due rigori non concessi, il VAR doveva intervenire, trattenuta di Chiellini su Osimhen? E' nei limiti"
08.04.2021 14:19

Carmine Russo, ex arbitro, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “La partita è stata ricca di episodi nelle aree di rigore. Ci sono stati episodi non sanziononati e sanzionati. I due episodi non sanzionati avvengono uno per parte ed entrambi nel primo tempo. Il fallo di Lozano in tackle sulle gambe di Chiesa era rigore. Poco importa il fatto che il giocatore fosse o meno fuori dal terreno di gioco. Il pallone era ancora in gioco e in quel caso di concede il calcio di rigore. Per il fallo su Zielinski invece dobbiamo dire che la situazione è molto chiara e c'è un errore dell'arbitro. C'è calcio di rigore su Zielinski. Il VAR in entrambi i casi doveva e poteva intervenire. Queste sono chiare sviste dell'arbitro. Trattenuta di Chiellini su Osimhen? E' una trattenuta nei limiti. Non è vistosa, evidente, tale da essere sanzionata con un calcio di rigore. La gestione della partita dagli arbitri e dal VAR comunque non può essere di alto livello. Le scelte alla fine le fa il designatore".

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>