lunedì 4 marzo 2024, ore
VIDEO
VIDEO CONFERENCE - Napoli, Garcia: "Vogliamo vincere", Piotr Zielinski: "Rinnovo? Se ne occupano il club e il mio agente, mi sento uno dei leader della squadra"
23.10.2023 20:16

BERLINO - L'allenatore Rudi Garcia e il centrocampista Piotr Zielinski hanno parlato in Press Conference, alla vigilia della sfida di Champions League tra Union Berlino e Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine".

 

 

Rudi Garcia, all. del Napoli: "L'Union Berlino ha meritato la Champions, abbiamo studiato questa squadra, per loro e' un momento difficile. Hanno buoni giocatori, ne conosciamo alcuni, penso a Bonucci per esempio. La Champions non ha bisogno di motivazioni. Abbiamo iniziato bene vincendo a Braga, col Real Madrid non abbiamo preso punti. Vogliamo vincere per recuperare i punti persi col Real. Il gruppo e' unito dall'inizio della stagione, non solo a Verona. Anche se non abbiamo vinto tutte le gare, i ragazzi danno tutto in campo, non era facile vincere a Verona giocando alle 3 del pomeriggio. Sono abbastanza contento di come ci siamo mossi a Verona, abbiamo solo fatto il nostro. Non c'e' da essere euforici per la vittoria, come non c'era da essere catastrofisti dopo la sconfitta con la Fiorentina. Dobbiamo imporre il nostro gioco, anche se l'Union Berlino sa aspettare i tuoi errori, per cui dobbiamo essere concentrati per tutto il match. Dubbi? Sul rasoio da utilizzare per farmi la barba? Dicono che e' bellissima Berlino, noi conosciamo solo gli aeroporti, gli stadi e gli alberghi. Quando andro' in pensione visitero' tante citta'. Dubbi di formazione ne ho pochi, ma la notte da' consigli. Basta che stanno tutti bene. Guardiamo avanti, pensiamo solo a giocare, rispettiamo l'Union Berlino, non e' mai vinta prima di giocarla. Bonucci e' un grande giocatore, alla Juventus ha fatto molto bene, con Buffon, Barzagli e Chiellini hanno fatto benissimo, io l'ho affrontati da avversario alla Roma. A Verona i nostri tifosi ci hanno sostenuto alla grande, avevamo quasi tutta una curva con i nostri supporters. Chi viene a Berlino e' passato anche a Verona, so che e' un impegno economico per chi fa le trasferte, tanta ammirazione per loro. Le prossime due decisive per la Qualificazione? Doppia sfida molto importante, per questo vogliamo vincere. Almeno restiamo secondi, non mi piace parlare del futuro, ma siamo motivati per vincere qui. Se siamo compatti possiamo sperare di ottenere i 3 punti. Attenti all'Union Berlino che ha delle qualità'".

 

Piotr Zielinski, centrocampista del Napoli: "Da sempre cerco di fare il massimo per la squadra. Sono contento per come sono partito. Sono qui da 7 anni, sono contento di come ho iniziato la stagione, cerchero' di aiutare la squadra. La squadra sta bene, ma non pensiamo al Milan, perche' vogliamo vincere in Champions contro l'Union Berlino e pensiamo solo a questo. Non ho mai pensato di essere discontinuo, io do sempre il massimo e sara' cosi' anche nelle prossime partite. La presenza del presidente ci ha fatto piacere, come sempre. Ci siamo detti delle cose, sono cose che restano nello spogliatoio. Il rinnovo del mio contratto? Ci pensa il mio agente con la societa', io non ci penso. Non mi interessa chi fa gol o assist. Mi sento uno dei leader della squadra".

 

Antonio Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME VIDEO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>