mercoledì 8 febbraio 2023, ore
IN PRIMO PIANO
NM LIVE - Giancarlo Antognoni a "NM": "Napoli, primo posto meritato, Spalletti è l'uomo in più, Osimhen è l'attaccante più forte della Serie A"
06.12.2022 23:55

NAPOLI - Giancarlo Antognoni, ex centrocampista della Fiorentina, campione del mondo con la nazionale italiana nel 1982, ha rilasciato un'intervista a "Napoli Magazine": "Il Napoli quest’anno ha cominciato alla grande il campionato e merita la posizione di classifica che occupa. Questo può essere l’anno buono per vincere lo scudetto. Spalletti è l’uomo in più di questo Napoli, gestisce benissimo una rosa molto importante. Osimhen e’ la punta più forte che c’è in Italia, e’ completo, ha tutto per diventare capocannoniere. il Napoli andrà avanti in Champions League, l’Eintracht Francoforte è un avversario alla portata. A dire il vero la squadra di Spalletti può ambire anche alla Champions League, tutti i giocatori che il Napoli ha acquistato si sono valorizzati ancora di più ed il merito va distribuito tra Giuntoli, Spalletti e De Laurentis. A mio avviso il Napoli ha anche il centrocampo più forte in Italia, e’ completo e sinergico per il gioco di Spalletti. Tutti i reparti hanno due giocatori quasi allo stesso livello. Meret, Di Lorenzo, Mario Rui, Ostigard e Juan Jesus rendono il 110 per cento delle loro possibilità. Gli altri allenatori concorrenti tendono a sminuire le vittorie degli azzurri? La giustificazione per una sconfitta ci vuole sempre, ma il Napoli in queste 15 partite e’ stata la squadra più continua di vittorie, la sosta ha fatto bene a tutti. Tra l'altro il Napoli non aveva tantissimi giocatori al mondiale, ed anche questo è un piccolo vantaggio. Un nuovo ciclo all'ombra del Vesuvio? E’ una squadra giovane e può sempre migliorare, non bisogna vendere i migliori, anche se il Napoli in questi anni ha venduto bene, ma ha acquistato meglio. Triplete? Tutto può succedere, ha una grande rosa, ben orchestrata da Luciano. Un aggettivo? Eccezionale. Cosa bisogna temere? La troppa sicurezza di aver già vinto".

 

Antonio Petrazzuolo
 
 
Napoli Magazine
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>